Youtube Twitter Facebook
english stampa segnala segnala Skype
profili - interpreti - direttori - roberta silvestrini - biografia

Direttori

- bio - works - recordings
Roberta Silvestrini
Roberta Silvestrini - Biografia
Milano

E-mail: robertasilvestrini@libero.it

Strumenti: Direzione

Roberta Silvestrini intraprende gli studi musicali di Pianoforte, Composizione sotto la guida di Aurelio Samorì, Direzione d’Orchestra, Strumentazione per Banda, Didattica della Musica conseguendo i diplomi presso il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro e il diploma di Musica Corale e Direzione di Coro presso il Conservatorio “G. B. Martini” di Bologna. La sua formazione compositiva prosegue ai corsi estivi di perfezionamento all’Accademia Chigiana di Siena con Franco Donatoni e Luciano Berio; dal 1991 frequenta all’Accademia Chigiana di Siena i corsi di Musica da Film tenuti da Ennio Morricone; presso l’Accademia S. Cecilia di Roma frequenta il corso di perfezionamento in Composizione con Franco Donatoni, diplomandosi con ottimi voti. Tra i numerosi riconoscimenti: Borsa di Studio S.I.A.E. nel 1991 all’Accademia Chigiana di Siena; sempre nella stessa Accademia il Diploma di Merito nel 1991 per la migliore composizione dei corsi; nel 1987 il Premio ‘900 musicale europeo di Napoli come composizione per ensemble; nel 2003 3° Premio e nel 2004 finalista al Concorso di Composizione Rosolino Toscano; nel 2004 1° Premio al Concorso di composizione “Città di Udine”.
Sin dall’inizio della sua attività compositiva collabora con solisti internazionali, associazioni teatrali ed ensemble nazionali ed estere; molte sue opere sono state commissionate ed eseguite in importanti sedi concertistiche e rinomati festival (Accademia S. Cecilia di Roma, Festival Lucero — Paris, Harward Universily — USA, Festival Sonopolis — Sale Apollinee del Teatro La Fenice, Festival Karo Dame — Aargauer Kunsthaus Aarau, Orff Zentrum — Munchen, Konzert in der Schlobkirche — Weimar, New York University, Istituto Italiano di Cultura di Dublino, Carnegie Hall, Donne in Musica – Fiuggi, International Gaudeamus Muziekweek, Teatro del Lemming – Rovigo, Nuovi Spazi Musicali — Roma, Teatro Ventidio Basso Ascoli Piceno, New Music Miami - Florida International University, Di nuovo Musica — Reggio Emilia, Spittal Schloss Porcia — Austria, Trieste Contemporanea, Italyan Kultur Merkezi — Istambul, Musica in Irpinia, Interensemhle — Padova, Festival Forfest Kromeriz — Goethe Institut — Roma, Accademia D’Ungheria — Roma, Orf Theater — Klagenfurt, Musiche in Mostra — Torino, Conservatorio Centrale di Musica di Pechino, Istituto Italiano di Cultura di Tokyo, Festiva1 Musicale Piceno, International Festival Belgian Chocolates, Antidogma Musica — Torino, Contro Canto — Roma, Teatro La Fenice di Venezia, Teatro degli Atti di Rimini, Teatro Comunale di Modena, Teatro La Fenice di Senigallia, ecc...), da importanti Concorsi di esecuzione musicale come brani d’obbligo (Concorso Valentino Bucchi 1995 e 1996 — brano per viola sola, Concorso Giovan Battista Velluti — brano per voce e pianoforte, Concorso Nazionale Piccole Mani-Pietro Squartini — brani per pianoforte), e da eccellenti esecutori, ensemble e orchestre internazionali (Ensemble Nuove Sincronie, Ensemble Octandre, Guido Arbonelli, Ensemble Nuova Consonanza, Mauro Maur, Ensemble Antidogma, Massimo Mazzoni, Ensemble Kreativ, Quartetto Bernini, Orchestra Giovanile
A. Toscanini, ecc...).
Ha collaborato con i più rinomati poeti viventi (Edoardo Sanguineti, Mario Luzi, Maria Luisa Spaziani, Franco Scataglini, Umberto Piersanti, ecc...) e con pittori ed artistici affermati (Mario Giacomelli, Pier Augusto Breccia, Antonio Santinelli, Giovanni Schiaroli) componendo rispettivamente brani per recitals di musical poesia e per mostre di musica/immagine. Alcuni suoi lavori sono trasmessi dalla RAI e da diversi enti radiofonici stranieri, pubblicati da diverse Case Editrici musicali, Rugginenti, BMG Ricordi, Rivo Alto, Agenda, Iktius, Primrose Music, Aliamusica, Pk work, Ars Publica, EurArte, MAP, Berben, Auralit, Taukay. All’attività compositiva affianca anche quella di Direttore d’Orchestra, di Ensemble da camera d’archi e fiati e di Coro, dal 1987 dirige il Coro S. Giovanni Battista di Senigallia formato attualmente da cinquanta elementi. Negli ultimi anni ha riproposto, in diverse città italiane, la suggestiva e poco conosciuta Via Crucis di F. Listz per coro e pianoforte o coro e organo. Ha svolto l’elaborazione orchestrale e diretto l’“Inno Popolare a Pio IX”, opera inedita per coro e pianoforte di Gioachino Rossini incisa su CD, Edizione Ars Publica di Massa Carrara.
Ha diretto e svolto l’edizione critica dai manoscritti di diverse sinfonie tratte da opere (credute disperse) di Luigi Cherubini “La finta Principessa”, “Adriano in Siria”, “Mesenzio Re d’Etruria”, “Idalide”.
Ha diretto più volte la “Messa Solenne in Sib Maggiore per l’incoronazione di Luigi XIV” e la “Messa solenne Breve in Sib maggiore” entrambe di Luigi Cherubini in prima esecuzione assoluta moderna per coro e orchestra, quest’ultima registrata su CD edizioni MAR.
Ha diretto in prima esecuzione assoluta moderna la “Missa Brevis per la Cappella del Primo Console” per coro e orchestra di Giovanni Paisiello. Nel 1996 ha collaborato alla messa in scena, con la regia di Claudio Cinelli, dell’opera di Benjamin Britten “Il piccolo spazzacamino” in occasione della stagione inaugurale del teatro “La Fenice” di Senigallia.
È Direttore Artistico dell’Associazione “Musica Antica e Contemporanea” di Senigallia che organizza la rassegna estiva di musica contemporanea “Musica Nuova Festival”. È docente presso il Conservatorio di Musica Statale “G. B. Pergolesi” di Fermo (AP).

Aggiornato a 07/2010