Youtube Twitter Facebook
english stampa segnala segnala Skype
profili - interpreti - direttori - paolo longo - biografia

Direttori

- bio
Paolo Longo
Paolo Longo - Biografia
Trieste, 1967

Sito: www.paololongo.com

E-mail: longo.paolo@free.fr

Strumenti: Direzione

Nato a Trieste nel 1967, ha studiato pianoforte, composizione e direzione d’orchestra; si è diplomato con il massimo dei voti nel 1990. Autore di numerosi lavori, principalmente cameristici, solistici e vocali, ha ottenuto numerosissimi riconoscimenti in concorsi internazionali, tra cui il Grieg Competition di Oslo (2003), ANDm Competition a Tarragona (2004), ISCM-Miami (2006), Renée B. Fisher Composer Awards a New Haven (2005), Salvatore Martirano Award a Chicago (2005), Chamber Music Composition Competition di Tokyo (2005), Académie de Lutèce a Parigi (2006), Prix Reine Marie José a Ginevra (2005), Concorso internazionale Egidio Carella a Piacenza (2003), Concorso internazionale Città di Barletta (2004), Premio Valentino Bucchi a Roma (2003), Musica Domani Prize a Rochester (2012), e molti altri. Sue musiche sono state regolarmente eseguite e radio/teletrasmesse in più di 40 paesi. Tra le esecuzioni sono da citare: Festival Lille 3000, Gourmandises Musicales a Ecquevilly, Atelier Lyrique de Tourcoing, Festival Oboe 2012 a Parigi (Francia), Oslo Grieg Festival (Norvegia), Concerts de midi di Bruxelles, Logos Concert Hall a Gand (Belgio), Festival November Music a Hertogenbosch (Olanda), Piano City, Suono/Immagine e Festival Rebus a Milano, Mittelfest di Cividale, Festival delle Nazioni a Roma, Bellagio Festival (Italia), New Music – Miami ISCM Festival, Composer's Voice a New York, Krannert Center for the Performing Arts a Urbana-Champaign, Galapagos Art Space a Brooklyn (USA), SALT New Music Festival a Victoria (Canada), London New Wind Festival (Gran Bretagna),  Soirées musicales d'hiver (Pazardjik, Bulgaria), International Review of Composers (Belgrado, Serbia), Hopetoun Alpha a Auckland, Adam Concert Room a Wellington, The Southern Ballet Theatre a Christchurch (Nuova Zelanda), Studio Ernest-Ansermet a Ginevra (Svizzera), Jaunais Rigas Teatris a Riga (Lettonia), Fundación Eutherpe (León, Spagna). La sua musica è principalmente edita da Symétrie (Lyon - Francia), RAI Trade (Roma) e Sconfinarte (Rovato), ed è stata oggetto di seminari e stages d’approfondimento in Spagna, Israele, Italia e Australia. Alcuni suoi lavori sono stati utilizzati come brani d’obbligo in concorsi internazionali di interpretazione musicale. Attivo anche come direttore d’orchestra, si dedica soprattutto al repertorio musicale contemporaneo; ha collaborato con orchestre e istituzioni in Italia, Francia, Svizzera, Grecia, Croazia, Ungheria, Uzbekistan in produzioni cameristiche, sinfoniche ed operistiche. Ha curato le prime esecuzioni assolute di più di 150 lavori, collaborando con numerosissimi compositori contemporanei italiani ed esteri (tra i quali Gilbert Amy, Bruno Bettinelli, Aldo Clementi, Giorgio Colombo Taccani, Azio Corghi, Pascal Dusapin, Hans Werner Henze, Michael Levinas, Robert W. Mann, Giacomo Manzoni, Luca Mosca, Ennio Morricone, Francesco Pennisi, Alessandro Solbiati, Ivan Vandor, e molti altri).

Aggiornato a 2014