Youtube Twitter Facebook
english stampa segnala segnala Skype
profili - compositori - paolo manfrin - biografia

Compositori

- bio
Paolo Manfrin
Paolo Manfrin - Biografia
1955

E-mail: paolo.manfrin@tiscali.it
Passio 2010
per violoncello e orchestra da camera

Dopo il Diploma di Conservatorio si è perfezionato sotto la guida del Maestro veronese Franco Donatoni presso l'Accademia Musicale Chigiana di Siena (1987) e l’Accademia “L. Perosi” di Biella (1985-88).
È stato premiato e segnalato in diversi concorsi internazionali da compositori di chiara fama tra i quali figurano: O. Messiaen, L. Berio, I. Xenakis, A. Corghi, H. Pousseur, M. e C. Abbado, G. Manzoni, H. Soudant, E. Denisov, ecc. Le sue composizioni sono state eseguite in diversi festival, sia in Italia che all’estero, e trasmesse da alcune importanti emittenti radiofoniche europee.
Ha vinto numerosi concorsi di composizione tra i quali il “Gino Contilli” di Messina (1993) con il brano per orchestra Eco nella memoria, il Festival International de Musique de Besançon et de Franche-Comté (1989) con la composizione per orchestra Iter, il Prix Ville D’Avray a Parigi (1990) con il quintetto Extrait e altri premi tra i quali da segnalare il secondo premio al Concorso Internazionale "Music in the European Gardens" (2000) a Kleve (D) con la composizione per due ensemble contrapposti Echo en plein-air, concepita per creare un'opera unica tra la musica e l'architettura del Parco Barocco della cittadina tedesca di Kleve.
Le sue composizioni sono state eseguite da importanti ensemble e istituzioni sinfoniche quali: l'Orchestra Sinfonica Siciliana, l'Orchestra Filarmonica Marchigiana, l'Orchestra Sinfonica del Teatro “M. Bellini” di Catania e l'Orchestra Sinfonica di Sanremo.
Alcune sue composizioni sono pubblicate dalla BMG Ricordi e dalla EDIPAN.
 

Aggiornato a 02/2011