Youtube Twitter Facebook
english stampa segnala segnala Skype
profili - compositori - andrea vigani - biografia

Compositori

- bio
Andrea Vigani
Andrea Vigani - Biografia
Milano, 1970

E-mail: anvig@libero.it

Si è diplomato in Violino presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano sotto la guida di S. Minella, in Composizione nelle classi di G. Possio e G. Giuliano ed in Musica Elettronica con R. Sinigallia. Dal 1989-91 si è perfezionato in Quartetto d’archi, Musica da Camera e composizione con Piero Farulli, Milan Skampa e Franco Donatoni alla Scuola di Musica di Fiesole, all’Accademia Chigiana di Siena, ed in musica elettronica all’IRCAM-Paris.
Tra gli altri, ha composto la musica per un balletto del "Jeune Ballet de Lyon" (coreografia di Yuval Pick) per percussioni ed elettronica, commissione dell'IRCAM nel quadro di una residenza di creazione di un anno al CNSMD di Lione, eseguito nel 2006 in diverse città della Francia, un lavoro per ensemble ed elettronica, eseguito ad Edenkoben nel luglio 2005 dall'Ensemble Aventure-Friburg su invito di Peter Eotvos, un brano per arpa, accordeon ed elettronica, commissione del "Festival Internazionale Mozart" di Rovereto 2005, ed un brano per orchestra d'archi, commissionato dalla "Camerata dei laghi".
Ha ricevuto diversi premi internazionali, fra i quali: Premio della giuria al Concorso Città di Pavia (1990), 1° premio all’Edvard Grieg Competition for Young Composers - Oslo (1995), il premio della giuria al Concorso Castello di Belveglio (1996), “Composer’s arena” - Amsterdam (1997), Città di Udine (1998), Pomeriggi musicali (5 giovani compositori per il Giubileo) - Milano (2000), Klangforumwien-prize (1998), Gaudeamus Music Week - Amsterdam (2000), Comité de lecture Ircam - Ensemble Intercontemporain - Paris (2001).
Commissioni: IRCAM-Centre G.Pompidou-Paris, Ensemble Intercontemporain, Fondazione Arena di Verona, Ensemble Aleph - Paris,  Piccola Sinfonica di Milano, Orchestra dell’Università Cattolica di Milano, Conservatorio di Milano, Orchestra Milano Classica, AVA Ensemble di Berlino, Laboratorio Novamusica di Venezia, Fondazione Orchestra G.Cantelli, Università di Cipro, Fondazione Ueco, etc.
Ha collaborato, scrivendo ed eseguendo le musiche, con diversi coreografi come Lindsey Kemp (“Special guest: Lindsay Kemp” (1995), Carolyn Carlson e Gavin Bryars “Waltz thru time” (2002) andato in scena al Teatro Malibran di Venezia nell’ambito del festival della Biennale di Venezia e al Theatre de la Ville di Parigi e ad un nuovo progetto con Carolyn Carlson.
È stato invitato da diversi Festival Internazionali come Ars Musica ‘90 - Bruxelles, IX Biennale dei giovani artisti europei e del Mediterraneo - Roma (1999), mentre nel settembre dello stesso anno, è stato eseguito dall’Orchestra della Radio Olandese, diretta da Peter Eotvos il brano Fondamenta Nuove per violoncello e archi.
Come compositore è stato invitato da diversi ensemble europei a collaborazioni (tra cui Ensemble Aleph - Paris - International Young Composers Forum - La Napoule Art Foundation in Cannes - Theatre Dunois in Paris - Klangforumwien Ensemble - International composers workshop - Wien, Utrecht Strings Quartet - Amsterdam, etc.)
Sue composizioni sono state eseguite in diverse città italiane (Milano, Montepulciano, Perugia, Roma, Savona, Torino, Venezia, etc.), e all’estero (Amsterdam, Brasília, Brussels, Frankfurt, London, Oslo, Paris, Wien, Corfù, Berlin, etc.), inoltre trasmesse dalla BBC, NPS (Holland), NRK (Norway), RAI 3 (Italy), e Televisione Svizzera.

Aggiornato a 06/2010