Youtube Twitter Facebook
english stampa segnala segnala Skype
profili - compositori - massimo biasioni - biografia

Compositori

- bio - works - recordings
Massimo Biasioni
Massimo Biasioni - Biografia
Trento, 1963

Sito: www.biasioni.it

E-mail: max@biasioni.it
...di rimembranti raggi lunari
per orchestra d'archi con quartetto solista
(1988 rev. 1996)
© Edizioni Cidea
L'amour outragé (2006)
elettronica

Diplomato in Violino, Musica corale e direzione di coro, Composizione e Musica elettronica. Ha studiato composizione con Armando Francheschini presso il Conservatorio di Trento, perfezionandosi poi sotto la guida di Armando Gentilucci e Giacomo Manzoni per la composizione, di Alvise Vidolin e Paolo Zavagna per la musica elettronica.
Segnalato in vari concorsi di composizione, nel 1985 ha ottenuto il primo premio al concorso internazionale "Premio Valentino Bucchi" di Roma.

Ha composto musica orchestrale e da camera, per strumenti tradizionali ed elettronici, musica per teatro e per video, collaborando tra l'altro con scrittori come Giuseppe Calliari, Giulio Mozzi e Maurizio Maggiani.
Suoi brani sono stati incisi su compact disc, radiotrasmessi dalla RAI, dalla radio nazionale spagnola e da altre emittenti, eseguiti in importanti manifestazioni quali "World Music Days" (ISCM) a Yokohama, festival "Synthèse" di musica elettroacustica a Bourges, "NWEAMO" a New York e San Diego, EuCue Concert Series a Montreal, "DigitalArtWeek" a Zurigo, festival L.I.M. a Madrid, "Sonopolis" a Venezia, Teatro Argentina a Roma, Festival Musica '900 Trento e molte altre.

Nel 2006 il suo brano L'amour outragè è risultato finalista al concorso internazionale di composizione elettroacustica "Miniatures" promosso dal festival "Confluencias" di Huelva, e nel 2007 con il brano Con l'arco ha vinto il terzo premio al concorso internazionale "P. Scheaffer" di Pescara.
Vincitore di concorso, è titolare della cattedra di "Cultura musicale generale" presso l'istituto "Boccherini" di Lucca.
 

Aggiornato a 12/2008