Youtube Twitter Facebook
english stampa segnala segnala Skype
profili - interpreti - strumentali - interensemble - biografia

Strumentali

- bio - recordings - repertoire
Interensemble
Interensemble - Biografia


Sito: www.padovanet.it/interensemble/

E-mail: info@interensemble.it

Strumenti: Ensemble

Interpreti/performers
Fabio Bacelle flauti / flutes
Sophie Babetto, flauti / flutes
Alessandro Bisello, clarinetti / bass-alto-piccolo clarinets
Gianpaolo Capuzzo, clarinetto / clarinet
Stefano Antonello, violino / violin
Alessandro Fagiuoli, violino / violin
Michele Sguotti, viola
Luca Paccagnella, violoncello / cello
Bruno Ispiola, violoncello / cello
Andrea Musto, violoncello / cello
Marco Pavin, chitarra / guitar
Massimo Pastore, percussioni / percussion
Pamela Hebert, soprano / soprano voice
Alessia Toffanin, pianoforte e tastiere / piano and keyboards
Michele Biasutti, regia sonora / electronics and sound engineer
Bernardino Beggio, pianoforte e direzione / piano and conductor

La tradizione dell'innovazione
Interensemble rappresenta dal 1983 la sperimentazione e la ricerca in ambito musicale. La sua attività, ormai una tradizione, mira a diffondere la musica innovativa colta e di confine del XX e XXI secolo.

Le formazioni modulabili
Interensemble vanta al proprio interno la possibilità di intercambiare gli elementi in numerose formazioni strumentali per eseguire i repertori più diversi. Gli organici sono costituiti dal solista fino a 10 e più elementi, con possibilità di modifiche e integrazioni; si utilizzano le formazioni più classiche come il quartetto d'archi e il quintetto flauto-clarinetto-violino-violoncello-pianoforte, fino alle più inconsuete con l'ausilio dell'elettronica.
"Nelle tendenze attuali della musica veneta esiste un microcosmo che riassume in sè gli aspetti più vasti di una tipologia di musica che ama ancora la ricerca, ma una ricerca dolce, che consente di emergere sia al pensiero sia soprattutto alla persona, all'uomo" (R. Cresti).

Una carriera internazionale
Dal debutto ufficiale, avvenuto nel marzo del 1983 a Cracovia, Interensemble è stato in numerose occasioni all'estero, come ospite presso importanti Enti e Festivals, per tenere concerti e conferenze, in particolare sulla nuova musica italiana. Interensemble ha presentato le proprie musiche in paesi quali Francia, Belgio, Gran Bretagna, Irlanda, Germania, Finlandia, Grecia, Spagna, Portogallo, Romania, Croazia, Messico, USA ed altri ancora, proponendo con successo lavori di compositori italiani, accanto al repertorio internazionale.

La storia
Interensemble nacque come attività indipendente di ricerca musicale, a seguito di una forte esigenza di novità e rinnovamento, quindi libera da legami con scuole, ideologie, tecniche compositive, strategie organizzative preesistenti. Venne fondato nel 1983 per iniziativa del pianista e compositore Bernardino Beggio, riunendo buona parte di quei musicisti che in ambito veneto si dedicavano alle esperienze contemporanee. Da allora la ricerca e la sperimentazione sono state le linee che hanno condotto l attività dell Ensemble attraverso molti degli itinerari possibili della musica colta dell'ultimo secolo: da Cage e Stockhausen a Berio e Donatoni, da Glass e Nyman a Reich e Piazzolla. I generi trattati e proposti spaziano dalla Computer Music al teatro musicale, dalla musica di derivazione popolare all esperienza minimalista, fino all ultima generazione di compositori italiani e alle nuove tecnologie. In venticinque anni di attività il complesso ha portato la propria musica in tutto il mondo: Francia, Germania, Polonia, Finlandia, Cecoslovacchia, Grecia, Irlanda, Romania, Spagna, Croazia, Egitto, Messico. Dal 1997 effettua regolarmente tournée negli USA. Ha registrato per la Rai, Radio Praga, la BRT Belga, la Radio Polacca, RTE Irlandese, la Radio Egiziana, la Radio Croata, la Radiotelevisione Rumena, la Radio Nazionale Spagnola e la Televisione Portoghese.

Aggiornato a 2010