Youtube Twitter Facebook
english stampa segnala segnala Skype
profili - interpreti - strumentali - freon ensemble - biografia

Strumentali

- bio - recordings - repertoire
Freon ensemble
Freon ensemble - Biografia
Roma

Sito: www.freonensemble.com/

E-mail: freon.ensemble@gmail.com

Strumenti: Ensemble

Stefano Cardi direttore/chitarrista
Giuseppe Pelura flauto
Paolo Montin clarinetto
Francesco Marini sax
Massimo Bartoletti tromba
Rodolfo Rossi percussioni
Orietta Caianiello pianoforte
Giorgio Sasso violino
Luca Sanzò viola
Luca Peverini violoncello
Francesco Fraioli contrabbasso

Il Freon Ensemble è stato fondato a Roma nel 1993 da Stefano Cardi.
Ha debuttato in una stagione ricca di eventi dedicati alla nuova musica, in collaborazione con la Scuola Popolare di Musica di Testaccio, nel luogo che ha ispirato il nome dell’ensemble: un ambiente frigorifero dell’ex-mattatoio del quartiere Testaccio di Roma.
Progressivamente diventato uno tra i più attivi ed originali sulla scena italiana, il gruppo propone un repertorio molto ampio che va dal novecento storico alle più recenti composizioni.
Nelle nuove produzioni, spesso ispirate ad una tematica originale e alla ricerca di originali forme di spettacolarità, viene realizzato un lavoro d’équipe tra interpreti ed autori, anche mediante l’apporto di contributi artistici e tecnologici.
Concerti monografici
Gerard Brophy, Emilio Calandín, César Camarero, Mauro Cardi, Giulio Castagnoli, Shih Hui Chen, Aldo Clementi, Azio Corghi, Michele Dall’Ongaro, Matteo D’Amico, Fabrizio de Rossi Re, Ivan Fedele, Morton Feldman, Luca Francesconi, Hans Werner Henze, Pierre Jalbert, György Kurtàg, José Manuel López López, Witold Lutoslawski, Peter Maxwell Davies, Alessandro Melchiorre, Tristan Murail, Francesco Pennisi, Goffredo Petrassi, Steve Reich, Jesús Rueda, Alessandro Sbordoni, Salvatore Sciarrino, Karlheinz Stockhausen, Toru Takemitsu, William Walton.
Tournée italiana con George Crumb per il suo 70° compleanno.
Partecipazioni
Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Accademia Filarmonica Romana, Accademia Chigiana di Siena, Scuola Civica (Milano), Associazione Barattelli (L’Aquila), Nuova Consonanza (Roma), Bretton Hall College (Inghilterra), Agon (Milano), Fondazione Malipiero (Asolo), Académie de France (Roma), Todi Festival, Associazione Scarlatti (Napoli).
Dal 2001 l’ensemble collabora con il corso di perfezionamento in composizione dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia tenuto da Azio Corghi, per lo studio delle nuove tecniche esecutive e la realizzazione concertistica di nuovi progetti musicali.
Incisioni
Bmg, Stradivarius (prime registrazioni mondiali dedicate a G. F. Malipiero), Rai Trade.

Aggiornato a 02/2004